Chi sono

Stefano Pinciaroli nasce nel 1978. E' il primo di cinque figli di Tony e Sonia. Fin dall'infanzia mostra un vivo interesse per la cucina, vista come forma d'arte. Il tempo passato con la mamma ai fornelli e i suoi insegnamenti, insieme a quelli del padre, lo spingono a fare della sua passione una professione.

Si diploma all' Istituto Alberghiero F. Martini di Montecatini. Subito dopo il diploma inizia a lavorare in vari locali. Fra le tante esperienza professionali, Stefano lavora al Grand Hotel di Firenze dove, grazie all'insegnamento di illustri maestri di cucina,  ha modo di conoscere in maniera profonda le tecniche di preparazione nonchè quelle organizzative della professione di Chef.

Numerose anche le sue esperienze all'estero, va in America, in Turchia, in Francia, per ritornare alla fine nella sua terra natale, Cerreto Guidi, dove nell'aprile 2010 apre il suo PS Ristorante.

Il significato di un'emozione

cene aziendali

Amore  Passione  Innovazione  Creazione  Divertimento

Questi sono gli elementi con cui presento i miei piatti. E' come scrivere una parola composta da lettere che messe insieme danno significato a una frase.

Le mie lettere sono gli ingredienti che. abbinati insieme compongono un significato che dà...un'emozione.

S. Pinciaroli

Cucina creativa

sala ricevimenti

Lo Chef considera i suoi piatti come delle vere e proprie opere d'arte e mette tutta la passione per il suo lavoro in ogni singola creazione.
Nata come un gioco da bambino, la sua attività continua a divertirlo e, nei suoi menu degustazione, traspare tutta la creatività e l'originalità di una professione vissuta con amore.

Share by: